Bando pubblicato il 20.7.2018
Strategia di aggregazione: il bando viene attivato nell'ambito dei Piani integrati Locali
Scadenza per la presentazione della domanda di sostegno: ore 13:00 di venerdì 21.12.2018 (*) Scadenza prorogata alle ore 13:00 di giovedì 17.1.2019  Scadenza ulteriormente prorogata alle ore 13:00 del 19.3.2019. Scadenza prorogata al 18.4.2019 - ore 13:00. Scadenza ulteriormente prorogata al 30.4.2019 - ore 13:00.
Destinatari del bando: Piccole imprese agricole (con PLS inferiore a 12.000,00 €/anno nelle aree D e C3, 16.000,00 €/anno nelle altre zone e che impiegano non più di 0,5 ULA), siano esser persone fisiche o giuridiche, insediate in aree urbane e periurbane
Dotazione finanziaria assegnata: € 75.000,00. Il sostegno è concesso in forma di contributo in conto capitale di tipo forfettario. 
Per ulteriori informazioni scarica la seguente documentazione:
pdfBando Sottomisura 19.2.6.3 "Aiuti alle start-up innovative di tipo “SMART” nel comparto agricolo".

pdfPSL "Colli Esini San Vicino" 2014-2020. Scheda di Misura 19.2.6.3 (ancora in approvazione)
- Elenco Comuni del GAL “Colli Esini San Vicino” suddivisi per provincia e per aree rurali.
I PIL del GAL "Colli Esini San Vicino"
PRECISAZIONI ED ERRATA CORRIGE 
1.Errata corrige al paragrafo 7. 
2.Per poter presentare la domanda di sostegno relativamente al presente bando, il Soggetto richiedente deve possedere i requisiti previsti dal bando ai paragrafi 5.1.1. e 5.1.2.Pertanto dovrà essere:
- un'Impresa già costituita da non più di 12 mesi al momento della presentazione della domanda di sostegno ....;
- una persona fisica che si costituirà dopo la presentazione della domanda di sostegno, entro 9 mesi dalla comunicazione della concessione dell'aiuto.
Pertanto, nel caso in cui il soggetto richiedente sia già titolare di P. IVA, lo stesso dovrà costituirsi in impresa prima della presentazione della domanda di sostegno, al fine di poter rientrare nelle tipologe di "soggetto richiedente" previste dal bando."
(*) N.B. Si dà atto di un refuso nel testo del bando: la scadenza per la presentazione delle domande in SIAR è quella del 21.12.2018.
3.Con riferimento al criterio di selezione D “Aver partecipato alla totalità degli eventi informativi posti in essere in attuazione della misura 19.2.1.2 Sub A del PSL del GAL “Colli Esini San Vicino” 2014-2020 “Attività di animazione per lo scouting di idee imprenditoriali innovative nei settori “smart” e per la contaminazione tra manifattura e cultura” si chiarisce che è obbligatoria la partecipazione a tutte le tipologie di attività. Pertanto qualora per la medesima tipologia di attività siano stati organizzati più eventi informativi aventi tutti lo stesso oggetto, è sufficiente partecipare ad uno soltanto degli eventi.