ColliEsiniFrasassi SpettacolidiNatura

Il progetto di promozione turistica TUR 2, promosso dalla Comunità Montana dell’Esino Frasassi come ente capofila di un ampio partenariato, dà il via all’iniziativa "Natura Teatrale".

Un’esperienza artistica estremamente interessante che coinvolgerà la comunità locale in laboratori teatrali, in collaborazione con compagnie professionali, dando vita a spettacoli che andranno in scena tra maggio e giugno 2015. Mercoledì 19 novembre l’avvio ufficiale dell’iniziativa, con la presentazione dei laboratori territoriali a Serra de’ Conti (ore 21, ex Frantoio) e a Cupramontana (ore 21, sede del Comune - Sala Consiliare).

L’organizzazione di eventi culturali è tra le azioni principali messe in campo dal progetto TUR 2, cofinanziato dal Gal Colli Esini San Vicino e sostenuto da un ampio partenariato che comprende sedici comuni: “Il progetto ha l’obiettivo di valorizzazione il territorio dei Colli Esini Frasassi come destinazione turistica - commenta Fabrizio Giuliani, presidente della Comunità Montana dell’Esino Frasassi – . Le iniziative artistiche hanno l’obiettivo di arricchire l’offerta culturale e rendere più attrattivo il territorio. Abbiamo avviato tre iniziative, ovvero Natura Teatrale, Pop Up! Paradiso ed Ecomuseo, che si tradurranno nella primavera-estate 2015 in un ricco cartellone di eventi: il Festival del Paesaggio”.

L’iniziativa Natura Teatrale viene curata dall’Associazione Teatro Giovani e prevede laboratori artistici/formativi gratuiti, aperti alla cittadinanza, che si svolgeranno tra novembre ed aprile a Serra de’ Conti, Cupramontana, Matelica e Cingoli.

Ciascuno dei quattro laboratori verrà sviluppato in sinergia con altrettante compagnie teatrali: Le Nuvole - Teatro stabile d’innovazione ragazzi di Napoli, Artemide di Venezia, Teatro Linguaggi di Fano e Giallo Mare Minimal Teatro di Empoli.

“I laboratori avranno come tema centrale la natura e lavoreranno sulle tradizioni del luogo, per cogliere lo spirito di una comunità – spiega Marina Ortolani, direttrice di Teatro Giovani-; questo lavoro ‘contaminerà’ il progetto artistico elaborato dalle compagnie: il risultato saranno quattro spettacoli assolutamente originali che andranno in scena durante il Festival, con scenari naturali come palcosenico”.

Gli incontri di presentazione del 19 novembre sono aperti a tutta la cittadinanza e hanno l’obiettivo di raccogliere adesioni per i laboratori e allo stesso tempo di individuare elementi di cultura locale che potranno essere oggetto dei percorsi artistici. La partecipazione ai laboratori è gratuita.

Per informazioni contattare il Teatro Giovani: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , tel. 0731 86634.

Da VivereFabriano - Pubblicato il 19.11.2014